Lettori fissi

domenica 7 settembre 2014

Volevo fare un post su..... ma poi ne ho scritto un altro

Salve amiche. Inizio col dirvi che oggi veramente sono un po' giu e avrei voluto scrivere tutto un altro post, più che altro per sfogarmi un pochino. Già, perché i nostri blog per fortuna a volte ci servono anche come valvole di sfogo, non solo per mettere in mostra le nostre creazioni! Ma poi ci ho ripensato perché scrivendolo mi sarebbe venuto sicuramente da piangere per il nervoso, per la rabbia e perché mi capita sempre tutto il peggio quando sono fuori Roma!

Comunque in seguito vi racconterò cosa m'é successo, voglio prima vedere come evolverà la "ripugnante" faccenda, in modo da non fare un post a puntate.......almeno spero!

In sostituzione di quanto volevo scrivere, tanto per tenere la testa un po' occupata, visto che giro e mi rigiro per casa senza concludere nulla, vi racconto, o sarebbe meglio dire vi posto le foto, della breve gita di una giornata che io e Sandro siamo riusciti a concederci  durante il mese di agosto. 

Le vecchie amiche che hanno letto i precedenti post già lo sanno, ma alle tante nuove amiche faccio sapere con questo post che quest'anno non abbiamo potuto fare vacanze e a parte i giorni passati nella casa al mare (dove tanto non ti riposi perché comunque devi fare sempre tutto quello che fai in città) ci siamo concessi 2 gite di un giorno ciascuna. La prima é stata ad Orvieto, località che conoscevamo già benissimo, ma che sia perché non essendo lontanissima da noi, sia perché non c'eravamo mai stati insieme, ci ha fatto tanto piacere rivedere in una bella giornata di sole, seppure caldissima. Abbiamo iniziato il giro dalle mura della bella cittadina, poi siamo saliti verso il centro, abbiamo percorso tutto il corso scattando foto a più non posso (questa passione ci accomuna tantissimo), ci siamo infilati nei tanti vicoli dove ogni tanto ci perdevamo pure, abbiamo ammirato dei balconi fioritissimi, siamo entrati in un paio di chiese che abbiamo trovato aperte, poi per curiosità ho voluto vedere assolutamente la via degli artigiani (scusate amici orvietani, ma tranne un negozio, davvero penosa!), qui una foto ricordo con Pinocchio non potevo farmela sfuggire dato che non l'ho avuta nemmeno da piccolina, poi ancora giri vari, io che entravo dappertutto anche se non dovevo comperare niente, ma sono così, se vedo anche solo una bella vetrina mi piace ammirarla ed entrare a complimentarmi col titolare del negozio mentre Sandro si va a nascondere per la vergogna. Ma che c'é da vergognarsi dico io? Cosa faccio di male? Vabbè soprassediamo. E poi eccolo li che si staglia di fronte a noi lo splendido Duomo, la cui facciata illuminata dal sole fa risplendere ancora di più tutte le sue parti dorate. Entriamo e come sempre rimaniamo basiti. Qui però niente foto, vietato e noi rispettiamo, ci mancherebbe!



















La Via degli artigiani


















Un negozio dedicato esclusivamente alla lavanda
















39 commenti:

  1. Bellissimo! Gran bei posti, per una come me poi, che gira pochissimo è un piacere per gli occhi!

    Forza, coraggio e sorridi, sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci provo a sorridere, ma ti assicuro che in questi giorni é faticoso, con tutto che io sono un'allegrona. Grazie dell'incoraggiamento e della visita. Ciao.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Bellissimo reportage Anna Maria. Bellissimi voi, le foto e Pinocchio lo adoro. Buonissima settimana. NI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La settimana é cominciata male purtroppo, ma grazie lo stesso. A presto.

      Elimina
  4. che posti stupendi meritano esser visitati, e cosa dire dei balconi fioriti? meravigliosi!!!
    ciao Graziella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io nel pc ho una cartella con tutti i balconi fioriti che ho incontrato da quando ho la digitale. Mi piacciono troppo i fiori!

      Elimina
  5. Ciao! Le foto sono bellissime, e questi posti favolosi! A parte il fatto che siete veramente una bellissima coppia, tu sei veramente una signora meravigliosa!
    E comunque, come si fa a non scattare foto? E' ovvio che gli scenari che ti si sono parati davanti fossero degni di nota.
    Mi spiace per quello che ti affligge, e per cui volevi sfogarti. aspetto che tu ne parli...
    Un abbraccio, Barbara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara, hai sempre delle belle parole per me nonostante tutto! Un abbraccione.

      Elimina
  6. molto bello questo post e i posti che hai visitato molto belli.
    mi spiace per il tuo umore attuale e spero che siano cose che si possano risolvere in qualche modo.
    piacere di conoscere il tuo blog e a presto
    un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia maestra quando ci metteva un brutto voto poi per consolarci ci diceva: su, su che a tutto c'é rimedio meno che alla morte! In effetti é così, però a volte te ne capitano di certe che la pazienza ti scappa proprio. Piacere anche mio di conoscerti comunque. Appena sarò meno sfinita fisicamente e mentalmente farò una capatina da tutte.

      Elimina
  7. Non sono mai stata a Orvieto... e con le tue bellissime foto mi hai proprio fatto venire voglia di visitarla!!! Per l'umore vedrai che domani sarà un giorno migliore... Un abbraccio!
    Vanessa | Tra zucchero e vaniglia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vanessa domani é già passato e io sono ancora a baffi per terra, come si suol dire, ma passerà anche questa! Orvieto non perdertela é veramente bella e a misura d'uomo.

      Elimina
  8. bellissima Orvieto! e per il resto...chissà che tutto si risolva per il meglio...:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo già lo so che non si risolverà per il meglio. Ma tanto non ci posso fare niente mi devo solo rassegnare. Ciao Cecilia e Grazie.

      Elimina
  9. bel servizio fotografico, brava. Poi Orvieto è sempre bella e voi siete una bella coppia! Buona giornata, Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Orvieto é uno di quei posticini che fotograferesti in ogni angolino, almeno io la vedo Così- Grazie Cri per essere passata.

      Elimina
  10. Bellissimi posti, con le tue foto fai voglia di andarci! Su che passa, con un po ' di pazienza! Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si certo che passa, ma sono tutte le lungaggini connesse e la grande fatica fisica che mi stanno facendo crollare: sono proprio cotta! Un bacio.

      Elimina
  11. Che bella Orvieto :-) grazie per il reportage :-)

    RispondiElimina
  12. Bellissima Orvieto!! Io l'ho adorata!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh é davvero difficile che non piaccia a qualcuno!

      Elimina
  13. Mi dispiace tanto non poter accedere al tuo blog via web...ma ti faccio i complimenti e ringrazio per il bel post e le foto. Niki

    RispondiElimina
  14. Ciao Anna Maria! ...è un piacere arrivare nel tuo creativissimo blog! ...complimenti, sarò volentieri una nuova follower! ...non so a cosa ti riferisca nel post, ma ti auguro vada tutto per il meglio :) ...e anche se non siete riusiti a fare una Vacanza con la v maiuscola, avete comunque visto dei bei posti! ..ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ellen e benvenuta allora! Quando avrò smaltito la rabbia che mi attanaglia ancora ve ne parlerò, ma dubito che evolva come vorrei la situazione. Un saluto da Roma.....piovosa oggi!

      Elimina
  15. Grazie per essere passata da me e per il tuo bellissimo commento
    Ricambio con gran piacere.
    ti abbraccio
    simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, sei talmente brava! Ciao e grazie.

      Elimina
  16. Ahahah... anch'io ho il vizio di infilarmi in tutti i negozi dopo aver ammirato le vetrine... e mio marito fa come il tuo!
    Anche se avete saltato le vacanze, avete comunque fatto delle bellissime gite!
    Ciao
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perché gli uomini sono così non lo capisco! Beh c'erano dei giusti motivi per saltare la vacanza e poi non é la fine del mondo. Ciao Cara a presto.

      Elimina
  17. L'Italia è davvero meravigliosa!!!! E tu sei una bravissima fotografa che sa valorizzare queste meraviglie!!!
    Un sorriso
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sulle meraviglie dell'Italia, un po' meno sulle mie capacità di fotografa anche se fotografare mi piace tantissimo.
      Ti ricambio il sorriso.

      Elimina
  18. Risposte
    1. Mi fai felice, mi fa piacere quando mi riescono bene. Grazie.

      Elimina
  19. ho girato molto il centro italia per evitare il caos marino di agosto ma Orvieto mi manca e....sarebbe un'ottima idea di viaggio....visto queste foto molto belle.....ora tutto ok?

    RispondiElimina
  20. Se ti capita vacci, merita una visita. Per il resto purtroppo è tutt'altro che ok, ma grazie per avermelo chiesto.

    RispondiElimina
  21. Ciao Anna, come promesso sono passata e ho letto molto volentieri questo post, ma prima di scrivere altro volevo dirti di farti coraggio e di non ti abbatterti! La vita purtroppo è fatta di gioie, di dispiaceri e momenti difficoltosi ma ricordati che passa.. alla fine passa tutto!
    Anche io abito a Roma e vado spesso a Pisa (dove sono nata) e vedo sempre i cartelli per Orvieto ma non mi ci sono mai fermata! Dopo aver visto le tuetestimonianze penso proprio che appena ne avrò la possibilità ci farò un salto! Un abbraccio
    Ps. ora sono una tua seguace! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Innanzitutto grazie Deb per aver deciso di seguirmi, inutile dirti quanto mi faccia piacere. E poi grazie per i tuoi incoraggiamenti, è tutto vero ciò che scrivi ma quando le contrarietà si susseguono lo sconforto è inevitabile. Io proverò a ricambiare la visita, ma se non mi vedi presto non ti preoccupare perché ho problemi con il Tablet e spessissimo pur aprendosi i blog che visito non si aprono le foto, per cui non posso lasciare commenti. Appena torno a Roma cercherò di mettermi in pari il prima possibile con il computer. Quanto ad Orvieto, visto che ti rimane di strada una volta o l'altra approfitta che è veramente bella. Io invece se non mi capitano altri guai avrei tra le prossime mete proprio Pisa. Ci sono stata due volte ma la prima ero bambina, anche se mi ricordo abbastanza bene tutto e la seconda fu per lavoro quasi 20 anni fa ma non ebbi il tempo di visitarla. Mi ha fatto piacere conoscerti e spero ci sentiremo di frequente. T'abbraccio anch'io. Ciao

      Elimina